Maurice Amacher è il nuovo play della DinamoLab

Prende forma il roster della società sassarese, alla sua seconda stagione nella massima serie di basket in carrozzina

 

Sassari. Prende forma il nuovo roster della DinamoLab, che si prepara alla sua seconda stagione nella massima serie di basket in carrozzina. Il nuovo play è lo svizzero Maurice Nicolas Amacher. Nato a Lucerna, classe 1990, punteggio 3, dal 2008 “Mo” indossa la maglia rossocrociata della nazionale elvetica. A Sassari inaugurerà la sua quarta stagione da professionista: ha giocato in svizzera con i Pilatus Dragons e per tre anni in Spagna con il Getafe, con cui la scorsa stagione ha conquistato la Willi Brinkmann Eurocup, già vinta nel 2005 con il suo team svizzero.

Giocatore dall’elevato IQ cestistico, è un play-guardia dall’ottima visione di gioco, capace di mettere in ritmo i compagni e all'occorrenza anche un ottimo e affidabile tiratore. Veloce e fisicamente potente, è molto dotato nella lettura del pick&roll con il pivot.

La sua carriera sportiva comincia nel 2002 quando inizia a praticare il basket e l’atletica. I primi grandi successi arrivano proprio con l’atletica: Amacher vince diversi titoli mondiali juniores e partecipa ai Giochi paralimpici a Beijing (Cina) nel 2008. Contemporaneamente continua a giocare a pallacanestro e dal 2008 fa parte della nazionale svizzera. Lo stesso anno decide di lasciare l’atletica per dedicarsi in maniera esclusiva al basket, la sua passione incontrastata.

Facebook