LA TORRES DEDICA LA VITTORIA AI PASTORI SARDI

 

La Torres ritorna alla vittoria nella partita giocata in casa contro l’Ostia, valida per l’ottava gara di ritorno della serie D. E’ il 33’ della ripresa quando Stefano Sarritzu si inventa un gol capolavoro che vale tre punti, ma tanto di più per la squadra sassarese che non vinceva dal 13 gennaio scorso. L’Acquedotto ha gioito con una standing ovation. E’ una Torres diversa – ha afferma il mister Sanna – più nelle intenzioni, che nella pratica, ma se giocare bene, come è accaduto nelle scorse gare non ha prodotto frutti, ben venga dunque, una partita meno bella ma di sostanza. Il risultato di 1-0 è stato dedicato con un vistoso striscione alla protesta dei pastori sardi per il prezzo del latte.

Facebook