AEROPORTO ALGHERO, ARRESTATO NIGERIANO CON 43 OVULI DI EROINA

Un nigeriano di 27 anni, Julius Precious è stato arrestato con 43 ovuli di cocaina, per un peso complessivo di 650 grammi. Il giovane è stato bloccato all’aeroporto di Alghero Fertilia dagli uomini della Questura di Sassari e della polizia di frontiera, nel corso di alcuni controlli nei confronti di alcuni immigrati. Il ragazzo arrestato, oltre al biglietto relativo alla tratta appena effettuata tra Milano Linate e Alghero, aveva anche un biglietto della nave da Porto Torres a Genova di qualche giorno prima, ma aveva annullato il rientro via mare, nonostante avesse effettuato il check on line, la sera prima preferendo viaggiare in aereo. Questi accertamenti hanno prodotto un certo nervosismo nel soggetto che risultava anche assente senza autorizzazione dal CAS in cui era ospite. Il nigeriano è stato quindi accompagnato all’ospedale per essere sottoposto a controlli clinici che hanno accertato la presenza nell’addome degli ovuli contenenti cocaina. Completate le formalità di rito, l’extracomunitario è arrestato per trasporto e detenzione di sostanze stupefacenti e trasferito alla locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G.

Facebook