LATTE OVINO, PRIMA BOZZA D’ACCORDO IN PREFETTURA

 Prezzo del latte ovino: nel tavolo di ieri in Prefettura, a Sassari si è fissato un prezzo minimo di vendita per il pecorino romano dop, misura che punta ad un aumento di valore per il prodotto dei pastori. Condanna unanime dalle parti in trattativa dell’assalto compiuto a Lula dove una cisterna è stata bruciata e il conducente legato ad un albero. Errori nel decreto del governo che dovrebbe aiutare la produzione dei formaggi: secondo Tore Piana, del Centro Studi Agricoli il provvedimento potrebbe danneggiare la Sardegna.    

Read More

TAVOLO LATTE, PREFETTO: “NON TOLLERO EPISODI VIOLENTI”

Tavolo di concertazione sul prezzo del latte convocato questa mattina dal prefetto Giuseppe Marani che aperto il tavolo condannando gli episodi di questa mattina dell’assalto armato ad una cisterna. Al tavolo le associazioni degli industriali e i pastori che hanno risposto alla bozza dei 72 centesimi con la controproposta stilata a Tramatza la scorsa settimana. Ancora lontano l’accordo.      

Read More

PREZZO LATTE, TUTTO RINVIATO A DOPO LE ELEZIONI

Tavolo senza trattativa quello di ieri a Roma sul prezzo del latte. I trasformatori hanno disertato suscitando delusione e rabbia tra i pastori. Tutto passa a Sassari dove il prefetto Marani è stato nominato commissario della filiera. E se gli allevatori chiedevano un altro tavolo immediato, dovranno invece aspettare a dopo le elezioni.

Read More

LATTE, OGGI TAVOLO AL MINISTERO DELL’AGRICOLTURA

Tavolo decisivo oggi al ministero dell’agricoltura per la vertenza dei Pastori.  Il premier Conte e il ministro Centinaio tenteranno un avvicinamento tra le parti e faranno il punto sui fondi che il Governo intende stanziare per il ritiro dal mercato delle scorte di pecorino romano invenduto. I pastori e le loro associazioni tengono l’asta sugli ottanta centesimi + iva del prezzo del latte e per l’arrivo a Maggio ad un euro al litro. Minacce di nuove rivolte se le richieste non saranno accolte      

Read More

LATTE, I PASTORI CHIEDONO OTTANTA CENTESIMI AL LITRO

Vertenza latte: La Regione troverà fino a 18 mila euro per acquistare le scorte di pecorino invenduto, sul piano finanziario interverranno la sfirs e la banche. L’assemblea dei pastori riunita a Tramatza ha deciso su un prezzo di partenza del latte a 80 centesimi più iva. Il ministro Centinaio da Bruxelles porta il benestare dell’Unione Europea al ritiro delle scorte di pecorino: non si tratta di aiuti di stato      

Read More

PROTESTA LATTE, IN SARDEGNA IL MINISTRO CENTINAIO

Oggi in Sardegna il ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio, per cercare un accordo fra i pastori e gli industriali del formaggio. Non smettono intanto le manifestazioni di protesta. A Santa Maria Navarrese uomini a viso coperto hanno assaltato un camion della ditta Podda e gettato sull’asfalto il latte contenuto nei brick. Ma la rivolta si estende a tutto il mondo delle campagne. A Villacidro due agricoltori hanno gettato i loro agrumi davanti a un supermrcato.      

Read More